Lo scopo dell'associazione MAMADO

Mamado è un’associazione di promozione sociale con base a Bologna, formata da persone etereogenee per provenienza culturale, artistica e geografica, che hanno deciso di condividere e potenziare le singole e diverse competenze ed esperienze in ambito video e fotografico.

Lo scopo di Mamado è di promuovere l’arte, la cultura, la tolleranza e la sostenibilità ambientale tramite varie attività ed eventi:

  • produzioni di video e documentari, commerciali ed artistici;
  • attività fotografiche per eventi e manifestazioni;
  • organizzazione di eventi e manifestazioni, proiezioni aperte al pubblico, mostre fotografiche, flash mob, concerti e spettacoli;
  • rubriche legate al mondo del cinema
  • corsi e laboratori indirizzati a chi desidera dedicarsi ad attività video fotografiche.
Statuto MAMADO
Statuto MAMADO

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE

Scarica l’ultima versione dello Statuto di MAMADO Associazione Culturale in formato PDF.  (da aggiornare con statuto APS)

I soci fondatori dell'Associazione Mamado

Andrea-Mangone-001

Andrea Mangone

Laureato in Economia e Direziona Aziendale all’Università di Bologna, Andrea si occupa dell'organizzazione delle attività e della gestione degli eventi. Appassionato di arte a 360°, soprattutto di intrattenimento, musica e video, ha all'attivo diverse esperienze come presentatore di eventi e come videomaker, realizzando diversi format video per il web, (tra cui la docu-inchiesta #Riacemipiace e il documentario dal titolo “Mai Più” sulla storia di Sami Modiano)

Mamado Martina Fioravanti

Martina Fioravanti

Laureata in Antropologia Culturale ed Etnologia presso l'Università di Bologna, Martina ha sempre avuto una forte passione per la diversità culturale e la scoperta dell'alterità che si è declinata nel corso degli anni attraverso percorsi formativi e lavorativi specifici come l'esperienza in uno studio di produzione cinetelevisiva bolognese dedito principalmente a documentari di territorio. Per l'associazione si occupa di organizzazione e gestione eventi e della segreteria.

Maurizio Dall'Acqua

Maurizio Dall'Acqua

Maurizio è laureato in arti visive al Dams, studia Cinema e Scienze Multimediali a Bologna. Filmaker e fotografo freelance, ha iniziato come videoredattore per le riviste BolognaTeatri e Gufettomag. Ha collaborato alla realizzazione di alcuni cortometraggi dove ha curato la direzione della fotografia.

Soci operativi Mamado

Gianluca Caprara

Video e fotografia

Samuele Mortaresi

Video e fotografia

Teresa Piccioni

Fotografia

La Storia dell'Associazione MAMADO

Maggio 2018
I soci di Mamado si conoscono sui banchi di un corso indirizzato a registi e videomaker promosso dalla Regione Emilia Romagna e svoltosi a Bologna.
Sono molto diversi tra loro, hanno origini diverse, hanno competenze ed esperienze differenti (c’è chi ha fatto antropologia, chi il Dams, chi Economia, chi ha lavorato per la televisione e per il cinema, chi ha organizzato eventi e ha lavorato in azienda, chi ha vinto premi come regista, chi ha lavorato nel bar di famiglia e chi canta), ma pian piano si accorgono che hanno un obiettivo comune: mettere al servizio dell’arte le proprie conoscenze, i propri progetti e la propria passione.
Decidono cosi di fare gruppo e di realizzare insieme il cortometraggio dal titolo “Riflessi Naturali”, l’output del corso, che viene proiettato in anteprima al Cinema “Cinemmax” di Bazzano Giovedì 22 Novembre 2018 per poi finire in televisione su TRC durante le festività natalizie.
Soddisfatti del loro primo lavoro e consapevoli del loro legame che diventa via via sempre più forte, decidono di creare un’associazione che possa garantire loro di farsi conoscere in maniera strutturata, professionale e organizzata e per far si che chi come loro adora l’arte in ogni sua forma, possa avere un punto di riferimento importante, con cui collaborare e fare esperienza.
 
2019

Nasce a gennaio Mamado, un’associazione senza scopo di lucro che si prefigge lo scopo di sviluppare, promuovere e produrre attività artistiche in ambito cinematografico e video, teatrale, musicale, radio, artistico e restauro beni. Nel corso dell’anno vengono organizzati i primi eventi, viene organizzato il primo corso completo di video making e nasce la collaborazione con Carta Bianca per l’evento Mente Locale.

2020

L’associazione cresce e si trasforma in APS, Associazione di promozione Culturale.

Nonostante l’emergenza Covid-19 abbia sospeso numerosi progetti, sono stati organizzati corsi di videomaking, serate di cinema all’aperto e reportage foto e video di eventi culturali artistici. 
Il 2021 inizia con la partecipazione a vari bandi. A presto per le ulteriori novità!
Mamado soci fondatori